arrow-right-2arrow-right-3arrow-rightcalendar-iconcalendarcheckcheckupcontrollocoolingdiscount-2discountdosingdryingemailfacebookfeeding-conveyinggooglegrindingguaranteeitemlinklinkedinlogo_2mailmail2mail3markerpadlock - Copiapadlockpadlock__oldpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpaperclipplayplussecuritystoragesupervisionsystemstemperature-controltesttimetwitter-2twitterupdatevideo-playeryoutube

Preview Fakuma 2017

Dal 17 al 21 ottobre Moretto avrà il piacere di partecipare alla venticinquesima edizione della fiera Fakuma, una delle fiere più qualificate e tecniche dedicate alle tecnologie per la trasformazione delle materie plastiche.

News28.07.2017

Cinque giorni durante i quali Moretto, azienda padovana leader tecnologica nel settore, sarà protagonista con uno stand di 231 mq (Hall B3 – Stand 3208). Cinque giorni per condividere con visitatori e clienti le ultima novità di prodotto e per sottolineare ancora una volta i principi, ma soprattutto i valori che contraddistinguono da sempre l’attività Moretto: passione, affidabilità, responsabilità e innovazione. Prodotti dall’elevato contenuto tecnologico realizzati interamente in house, offrendo al cliente un prodotto tailor made dalla progettazione, alla produzione, alla vendita oltre al supporto post vendita per garantire all’utilizzatore il massimo vantaggio sull’investimento.

La fiera sarà anche l’occasione per presentare l’evoluzione del progetto Moretto 4.0, un concetto di fabbrica intelligente che vede le macchine interconnesse tra loro e con i software di gestione aziendale in grado di acquisire grandi masse di dati da tutti gli attori del processo produttivo, elaborarli e condividerli per raggiungere più elevati livelli di efficienza. Una fabbrica in grado di adattare automaticamente l’output alle esigenze del mercato, prevedere con anticipo possibili rotture o fermi macchina ed avere un supporto in real time da remoto.

I prodotti e le soluzioni del progetto Moretto 4.0 racchiudono tutto questo confermando la reattività di un’azienda che fa della manifattura customizzata la propria forza: la sfida è passare da servizi frammentati ad un modello di filiera interconnesso.

2017_preview_fakuma

L’impronta del progetto MORETTO 4.0 è evidente su tutte le linee di prodotto:

  • FEEDING 4.0: sistemi di trasporto ONE WIRE 6, CENTRALINA DOLPHIN e KRUISEKONTROL. Dall’arrivo del materiale in azienda questi prodotti coordinano tutto il processo di trasporto integrandolo perfettamente con i sistemi aziendali, fornendo soluzioni che gestiscono autonomamente tutti i parametri.
    • KRUISEKONTROL è il sistema brevettato Moretto per il controllo automatico della velocità nei sistemi di trasporto in grado di ottimizzare tutti i parametri coinvolti adattandoli alle caratteristiche di ogni singolo materiale indipendentemente dalla distanza da coprire o dalla quantità di materiale da trasportare.
      • Eliminazione dei picchi di velocità – I punti critici nel ciclo di trasporto sono due: all’inizio con tubazione vuota dove il granulo ha una forte accelerazione e in fase di pulizia del tubo perché dal momento di apertura della valvola per la pulizia della linea di trasporto il granulo ha un moto molto accelerato. KruiseKontrol elimina completamente questi problemi controllando e mantenendo costante la velocità del granulo;
      • Ad ogni materiale la corretta velocità – KruiseKontrol comprende 40 profili di materiali standard con caratteristiche di trasporto predefinite ed altri 40 customizzati. L’utente deve selezionare solamente il tipo di materiale e la macchina da servire, tutto il resto è automatico. Il controllo della velocità è assicurato da un’unità aspirante integrata che calibra la velocità dei granuli all’interno delle tubazioni;
      • Addio ai capelli d’angelo, polvere, usura delle tubazioni o stress dei polimeri – Gli effetti collaterali di un sistema di trasporto convenzionale, considerate le variabili di un impianto standard e i picchi di velocità, sono la formazione di capelli d’angelo, usura delle tubazioni, stress del polimero e produzione di polvere. KruiseKontrol gestendo automaticamente le fasi di trasporto, spianando i picchi di velocità, elimina questi problemi assicurando un trattamento ottimale dei materiali trattati alzando il livello qualitativo del prodotto stampato;
      • Touch view control – A disposizione dell’utente un’interfaccia touch a colori con programmazione ad oggetti. E’ sufficiente scegliere il tipo di materiale e la macchina da alimentare e KruiseKontrol gestisce il processo in modo automatico.
  • DRYING 4.0: deumidificatori della serie XMAX, FLOWMATIK E MOISTURE METER. Il trattamento del polimero è completamente sotto controllo, un close loop perfetto che si traduce in qualità dei manufatti tangibile e CERTIFICABILE.
    • X MAX è un sistema di deumidificazione flessibile, multi-torre, ad alta efficienza e rendimento costante. Un dryer che per la prima volta nella storia della deumidificazione bypassa i limiti delle tecnologie esistenti con vantaggi di processo, gestionali ed economici.
      • Performance costanti – Un rendimento costante -65°C in valore Dew Point e livelli di performance ineguagliabili;
      • Modularità estrema - X MAX è l’unico dryer che cresce con l’azienda. Da un sistema base composto da tre unità si può ampliare fino a 10 con estrema facilità.
      • Produzione non-stop e cicli di processo allungati – Il cliente non dovrà più preoccuparsi di eventuali fermi produzione perché già nella sua composizione base con tre unità, due in processo e una in stand-by che interviene automaticamente in caso di stop di una delle tre, X MAX permette di operare senza nessun fermo macchina: le tre unità possono essere dedicate al processo e alla ridondanza. In questo modo, in caso di blocco di una unità, si attiva in automatico il terzo modulo che interviene garantendo continuità anche in caso di manutenzione ordinaria. La fase di rigenerazione avviene a rotazione ogni 60 ore, un intervallo sconosciuto ai sistemi convenzionali e che assicura cicli di processo molto lunghi fino a 76 ore. Questa struttura assicura un rendimento costante di -65°C in Dew Point con un vantaggio consistente sull’efficacia del trattamento;
      • Airflow auto-adattativo – L’airflow a portata variabile è fondamentale per adattarsi alle necessità del processo preservando il polimero da stress termico e variazioni di viscosità;
      • One-power – La maggior parte dei sistemi di deumidificazione in commercio impiega aria compressa e acqua per il raffreddamento che incide fino al 40% in un tipico stabilimento industriale sui consumi energetici totali.
      • X MAX supera questo limite e grazie al suo particolare circuito offre al cliente uno strumento che lavora senza acqua di raffreddamento e senza aria compressa. La valvola di conversione assicura inoltre il completo recupero del calore di rigenerazione portando ad un risparmio energetico del 60% rispetto ai sistemi convenzionali;
      • Controllo touchview – Un PLC locale di gestione con un display a colori touch view garantisce all’utente un’interfaccia semplice ed intuitiva. La programmazione richiede di scegliere solo il tipo di materiale e la produzione oraria e la macchina provvede automaticamente a gestire il processo con costanza e massimizzando l’efficienza energetica.
    • MOISTURE METER è uno strumento dedicato alla misurazione IN LINEA ed IN TEMPO REALE dell’umidità residua del granulo plastico durante il processo di deumidificazione.
      • Corretto livello di deumidificazione richiesto e produzione certificata – Uno strumento innovativo, preciso e costante nel tempo capace di misurare l’umidità residua contenuta nel granulo plastico garantendo la produzione di manufatti con caratteristiche qualitative certificabili lotto per lotto, pezzo per pezzo;
      • Nessuna taratura necessaria – Moisture Meter viene calibrato in fabbrica e non necessita di nessuna taratura ulteriore. L’utente deve solo selezionare il polimero da trattare e Moisture Meter provvede a sorvegliare minuto per minuto la situazione campionando ogni 2 secondi il materiale in processo;
      • Più di 40 materiali memorizzati – Moisture Meter dispone di circa 40 profili materiale tra i più comuni tecnopolimeri come ABS, PMMA, PA6, PA66, PEEK e molti altri. La creazione di nuovi profili è inoltre possibile in modo facile e intuitivo;
      • Ottimizzazione dei consumi energetici: MOISTURE METER PLUS – L’installazione del dispositivo CROWN all’ingresso della tramoggia di essicazione assicura il controllo dell’umidità iniziale del granulo e la confronta con l’umidità finale restituendo un controllo puntuale della qualità del processo, adattando in tempo reale tutte le variabili coinvolte nel processo di trattamento del polimero. In questo modo si crea un close loop perfetto tra dryer, materiale e macchina trasformatrice.
      • Moisture Meter è uno strumento che lavora sulle caratteristiche dielettriche del granulo quindi la lettura in PPM rimane costante nel tempo anche di fronte ad un polimero prodotto da fornitori diversi. Questa è la caratteristica particolare di Moisture Meter, uno strumento che arriva da sette anni di studi, test, con il coinvolgimento di due note università.
      • Moisture Meter è l’unico strumento che restituisce il dato in PPM o in percentuale assoluta senza necessità di ricevere lo zero macchina, come si usava nel linguaggio ISO. Ecco Moisture Meter è lo strumento CNC dell’umidità, conosce la quota in qualsiasi condizione, senza necessità dello zero macchina.
  • DOSING 4.0: dosatori a perdita di peso GRAVIX, GRAMIXO. Macchine progettate non solo per dosare con precisione estrema dello 0,01 per cento, ma in grado di interscambiare dati con la possibilità di essere messe in rete, gestire in remoto i parametri macchina, eseguire statistiche di produzione, consumi e costi. Gramixo è particolarmente adatto alla produzione di film in bolla grazie alla funzione peso metro. Gramixo dispone dell’esclusiva tecnologia Vibration Immunity System.
  • STORAGE 4.0: sistema SILCONTROL. Un sistema di gestione dello stoccaggio dei materiali plastici che assicura l’integrità del processo indirizzando ogni materiale al silo di stoccaggio designato grazie alla tecnologia Barcode e RFID, quale silo esterni ed interni, daily bins e contenitori di stoccaggio gestendo in modo continuo dati, eventi e record di ogni attività di stoccaggio. Un sistema automatizzato e sicuro che azzera qualsiasi possibilità di errore umano.

Moisture Meter, Gravix, Gramixo e Silcontrol assumono di diritto il marchio OMS&P Moretto (Original Moretto System & Product) che contraddistingue il contenuto tecnologico e di ingegno caratteristici dei prodotti brevettati Moretto. 

  • COOLING 4.0: la nuova gamma di sistemi di refrigerazione e termoregolazione X COOLER Moretto modulare ed espandibile, in grado di adeguarsi completamente in un sistema di gestione del freddo grazie alla gestione integrata dei dati direttamente dalle utenze. I sistemi di refrigerazione Moretto sono macchine ad alta efficienza nella refrigerazione dei processi industriali. X COOLER è realizzato tailor made, con sistemi esclusivi mirati alla massimizzazione dell’efficienza energetica uscendo dallo schema di assemblaggio di prodotti e componenti da commercio;
  • SUPERVISING 4.0: software di supervisione integrata MOWIS, l’offerta SCADA più completa e sicura disponibile per la supervisione dei processi dedicati alla trasformazione delle materie plastiche: monitoraggio in tempo reale, analisi approfondita dei dati e report sempre più interattivi e predittivi. MOWIS è un software integrato in grado di dare input e output gestibile anche da remoto; uno SCADA in piena regola già pronto per gestire la fabbrica intelligente. Nelle macchine convenzionali, i sensori dicono quello che è già successo. MOWIS sorveglia l’intera fabbrica in modo integrato, tutta la catena dell’automazione e spedisce output al sistema governando la produzione in tempo reale. 1200 client è la capacità di gestione del MOWIS. 22 aree di specialità, tutte perfettamente integrate. Connettività completa item-go, programma manutenzione preventiva, report, tutto realizzato secondo le regole di “fabbrica intelligente”. MOWIS è già nel futuro.​
    • Auto configurabile – Mowis permette all’utente di creare l’esatto layout del proprio reparto senza particolare programmazione assicurandone una lettura intuitiva ed immediata;
    • Interfaccia grafica ad oggetti che assicura al cliente un’attività di gestione e conduzione dei sistemi semplice ed intuitiva. L’impostazione immediata dei parametri di funzionamento di ogni singola apparecchiatura riduce al minimo la possibilità di errore;
    • Software multilingua – Mowis offre 10 lingue di default, una volta selezionata quella desiderata, tutte le schermate e gli alert verranno visualizzati nelle lingua scelta dall’utente;
    • Affidabilità – La comunicazione con gli impianti avviene attraverso una rete locale industriale opportunamente protetta;
    • Monitoraggio dei sistemi – Input dei parametri di funzionamento di ogni singola apparecchiatura e output con rilevamento dei dati di processo;
    • Reportistica in tempo reale – L’utente può stampare in qualsiasi momento i dati di processo e degli allarmi per realizzare report;
    • Sistema aperto – Mowis permette di esportare in qualsiasi momento i dati monitorati e di scambiarli con altri applicativi;
    • Assistenza remota – L’utente potrà ricevere assistenza in loco direttamente sul PC in cui è installato MOWIS per mezzo di collegamento remoto tramite modem o indirizzo IP.

MOWIS offre: tracciabilità completa dei processi; tracciabilità degli eventi operatore; quattro livelli gerarchici di operatività; fino a 4 server client; fino a 10 info screen 50’’ per messaggi di reparto.

L'intero team di esperti Moretto sarà presente in fiera per accogliere i clienti che faranno visita allo Stand 3208 – Padiglione B3 per introdurli nel mondo delle tecnologie dell’azienda. Soluzioni presenti in più di 70 Paesi e dedicate a soddisfare le richieste più esigenti nella trasformazione delle materie plastiche ottimizzando il risparmio energetico e i processi stessi. Prodotti al servizio della fabbrica del futuro.

The challenge goes on...

Moretto S.p.A.

Via Padovane, 5
35010 Massanzago (PD) - Italia
Tel. +39 049 9396711
Fax +39 049 9396710
info@moretto.com
Top Contatti