Le nuove soluzioni tecnologiche presentate da Moretto a Plast 2018

Moretto rinnova a Plast 2018 il suo forte impegno verso il mercato, presentando messaggi e nuove soluzioni che rispondono alle specifiche richieste di una clientela sempre più esigente.

Prodotti ad alto valore tecnologico, macchine intelligenti e sostenibili, predisposte per una gestione di processo di tipo 4.0, hanno riscosso grande successo tra gli operatori dello stampaggio a iniezione, dell’estrusione e della lavorazione del PET incontrati a Plast 2018.

#Empowering Plastics

Dopo quasi 40 anni di “Plastics Automation”, Moretto presenta a Plast 2018 un nuovo pay off: “EMPOWERING PLASTICS”. Un concetto forte che sta alla base di ogni prodotto e che guida l’azienda nella ricerca, nella progettazione sino alla produzione e alla messa sul mercato.

Empowering Plastics significa infondere potere alla plastica, aiutando la filiera con soluzioni sostenibili e ad alto valore tecnologico che rispondano efficacemente alle problematiche della trasformazione delle materie plastiche e a quelle ambientali. L’intento è quello di sublimare la plastica quale “materia prima” essenziale e insostituibile nella vita di ciascuno di noi.

L’esigenza di creare un nuovo pay off deriva dalla mission dell’azienda padovana: produrre le migliori soluzioni nell’automazione dell’industria plastica per raggiungere l’eccellenza nei prodotti finali e nei processi del cliente. Per Moretto Empowering Plastics significa infatti “tecnologia e eccellenza a servizio dell’industria”. Il nuovo pay off rappresenta proprio questo atteggiamento “proattivo”, tipico del Gruppo Moretto, da sempre orientato al superamento del proprio know-how.

L’obiettivo è quello di “infondere sempre più potere alle plastiche”, ma anche alle bioplastiche, con il fine di creare prodotti finiti con caratteristiche meccaniche, funzionali ed estetiche ancora più estreme.

Da tanti anni ormai Moretto si è creata un suo spazio nel mercato con un’identità forte e ben definita. Pioniere di innovazioni, Moretto esporta in tutto il mondo soluzioni intelligenti e innovative che generano valore aggiunto a quei materiali, soprattutto tecnici, che oggi sono indispensabili per migliorare la vita di ogni individuo.

#I nuovi prodotti Moretto presentati a Plast 2018

Moretto ha presentato a Plast, e per la prima volta sul mercato italiano, il rivoluzionario, e unico al mondo, sistema di “deumidificazione on demand” Moisture Meter Manager. Tale innovazione ha riscosso grande interesse da parte dei visitatori e soprattutto dei trasformatori attivi nei settori medicale, pet e automotive, i quali ne hanno percepito i vantaggi in termini di qualità del prodotto finito, efficienza energetica e riduzione degli scarti.

Moisture Meter, nelle versioni Box, Guard e Manager, risponde infatti alle necessità della clientela di ottenere un dato assolutamente preciso e indispensabile nel proprio processo di deumidificazione: l’umidità residua del granulo plastico, rilevata in ppm, con uno scarto di ± 3 ppm, quindi praticamente ininfluente.

In un processo di deumidificazione questo è l’unico dato che gli permette di avere la certezza di trasformare un polimero perfetto e quindi di realizzare prodotti dalle caratteristiche tecniche, estetiche e funzionali superiori, oltre che a ridurre considerevolmente gli scarti da produzione ed il consumo energetico.

Nella versione esclusiva Manager, Moisture Meter consente una gestione automatica, efficace ed efficiente del processo di deumidificazione: il cliente utilizza soltanto l’energia necessaria per ciascuna fase del processo. Con Moisture Meter Manager parliamo quindi di dati e di risparmi reali nell’industria 4.0.

Sempre in tema di efficienza energetica, Moretto ha presentato a Plast il nuovo concetto di refrigerazione X COOLER. X Cooler eredita lo spirito di X MAX di EUREKA in quanto si sviluppa in un concetto di grande efficienza, modularità e di facile espansione nel tempo. X COOLER è un sistema di refrigerazione modulare, dotato di compressori a vite a portata variabile, di evaporatori maggiorati ad alta efficienza, ventilatori centrifughi canalizzati e valvole di espansione elettroniche che, anche in questo caso, garantiscono elevate performance e ottimizzano i consumi di un comparto della fabbrica altamente energivoro. X Cooler si caratterizza per essere un sistema di refrigerazione adatto alle applicazioni più gravose.

In ambito di gestione delle temperature, Moretto ha presentato TE-KO Chiller, il sistema integrato di raffreddamento e termoregolazione che risponde alle necessità di compattezza dei reparti di trasformazione delle materie plastiche, riducendo in maniera definitiva gli ingombri tradizionalmente dedicati a queste macchine.

Una sola macchina, per due funzioni che fanno la differenza nella costanza della qualità del prodotto finito, nella drastica riduzione degli scarti e nell’efficienza energetica del reparto.

Una soluzione assolutamente versatile per la termoregolazione a doppia zona degli stampi, con set point regolabile tra +10°C e +95°C e chiller integrato per la produzione di acqua refrigerata.

Assoluta precisione nella gestione delle temperature, delle pressioni e della portata d'acqua sono garantite da relays allo stato solido e sistemi di controllo con microprocessori dedicati a controllo e alla perfetta integrazione dei processi. TE-KO Chiller è dotato di serie della funzione Free Cooler integrata, che permette l’ottimizzazione dei consumi in base alle condizioni ambientali in cui avviene il processo di trasformazione.

Continuando con le novità, il nuovo arrivato della già ampia famiglia di dosatori Moretto è DPK. Un dosatore di additivi compatto in perdita di peso, adatto per il dosaggio intermittente o continuo di piccole quantità di colore o additivi in un materiale base. Questo nuovo dosatore consente di risolvere il problema del sovradosaggio con un controllo estremamente preciso. Grazie all' esclusivo sistema di immunità alle vibrazioni, all'algoritmo di controllo della macchina e alla tramoggia svincolata dal corpo del dosatore, DPK raggiunge una precisione di dosaggio fino al 0,3% facendo risparmiare ai trasformatori inutili perdite di costosi additivi.

DPK si caratterizza fortemente per la tramoggia in materiale acrilico trasparente che permette all'operatore di vedere in qualsiasi momento e a grande distanza lo stato della macchina, inoltre il suo sistema di alimentazione integrato gestisce autonomamente il caricamento del materiale in base al fabbisogno della macchina trasformatrice.

Riparlando invece di PET, ed in particolare del settore beverage, Moretto ha presentato il deumidificatore stampi della serie DS, concepito per preservare appunto gli stampi dalla condensazione di acqua superficiale tale da garantire la migliore qualità del manufatto insieme ad una longevità dello stesso stampo.

DS è caratterizzato da una struttura compatta e funziona con un rotore ad elevate prestazioni che eredita la tecnologia in zeoliti e ne esprime tutti benefici in termini di performance di processo ed energetiche.

Il riciclo della plastica è un tema importante e di grande attualità, anche in questo ambito Moretto continua a sviluppare soluzioni ad hoc per il riciclo del PET. A Plast ha presentato una nuova serie di cristallizzatori MPK. Macchine assolutamente necessarie in questo settore dove l'R-PET e il rimacinato diretto, ovvero la scaglia proveniente da granulazione di bottiglie, sono materiali che necessitano di processi e specifiche di sistema dedicati.

#Mowis 3, nuove soluzioni 4.0

Moretto procede sulla base di una precisa strategia aziendale rivolta al futuro e al continuo investimento in tecnologia, automazione, ricerca e personale specializzato, nell’ottica dei criteri dell’Industria 4.0. Un approccio di tipo 4.0 è richiesto soprattutto dai settori come l’automotive, il medicale ed il packaging, ambiti che richiedono standard tecnologici importanti ed in cui Moretto registra le sue maggiori performance.

A Plast 2018 Moretto ha presentato in anteprima MOWIS 3, il nuovissimo sistema integrato di supervisione e gestione 4.0. All’interno dello stand Moretto è stato ricreato un vero e proprio “spazio di controllo” con il personale tecnico a disposizione per istruire i visitatori circa le funzionalità e l’estrema personalizzazione di questo nuovo sistema di supervisione e gestione integrata delle soluzioni Moretto all’interno dell’ambiente del cliente.

#Be Tomorrow

Il Green Factor, che da sempre accompagna le attività Moretto, oggi evolve in un nuovo progetto dal nome BE TOMORROW. Be Tomorrow è un rinnovato impegno di tutti noi che intraprendiamo sempre maggiori attività che coinvolgono l'azienda e tutta la filiera verso atteggiamenti e processi eco responsabili, verso la ricerca e la continua vera innovazione volte alla riduzione dei consumi elettrici, al riciclo e alle bio plastiche. Un progetto a lungo respiro orientato alla salvaguardia del mondo di domani, quello dei nostri figli.

Richiesta Informazioni

Prodotti Selezionati: Scarica volantino:

Per favore inserisci il nome della tua azienda
Per favore inserisci il tuo nome
Per favore inserisci la tua città
Per favore inserisci il tuo paese
Per favore inserisci la tua email
Per favore inserisci il tuo numero di telefono
Per favore inserisci il tuo messaggio
Devi autorizzare l'uso dei tuoi dati personali
arrow-right-2 arrow-right-3 arrow-right calendar-icon calendar check checkup controllo cooling discount-2 discount dosing drying email facebook feeding-conveying google grinding guarantee item link linkedin logo_2 mail mail2 mail3 marker padlock - Copia padlock padlock__old page-arrow-left page-arrow-right page-list paperclip play plus security storage supervision systems temperature-control test time twitter-2 twitter update video-player youtube